Segui il culto in diretta  
Home » Le attivita' » Radioevangelo Campania

Il tuo nomeIl nome del tuo amico
La tua emailEmail del tuo amico
x chiudi

Benvenuto

Ascolta Radioevangelo on-line

Le pagine che vi proponiamo hanno lo scopo di presentarvi l’attività di Radioevangelo.
Nel panorama della radiofonia locale, Radioevangelo offre agli ascoltatori la possibilità di ricevere il messaggio dell’Evangelo di Gesù Cristo. Credendo nell’attualità e nella validità di questo messaggio, siamo impegnati fin dal 1977 alla realizzazione di una radio che, dedicandosi esclusivamente a questo scopo, possa proporre, in vari modi, il messaggio dell’Evangelo che ancora oggi, come scriveva l’apostolo Paolo ai Romani
“è potenza di Dio per la salvezza di quanti credono”.

Radioevangelo Campania è l’emittente delle chiese cristiane evangeliche Assemblee di Dio in Italia impegnata ad annunciare l’Evangelo in questa bella regione.
Che la radio sia uno strumento utile è risaputo. Informazione, svago, sport, cultura, molte sono le tematiche trattate sui tanti canali radiofonici. Non ultimo vi è il tema religioso. Radioevangelo propone agli ascoltatori la semplicità della fede biblica, della fede cristiana che si realizza udendo la Parola di Dio: la Sacra Scrittura. E’ sorprendente scoprire, in una nazione che si dichiara “cristiana”, la poca conoscenza della Parola di Dio. Quanti luoghi comuni e quante opinioni generalizzate sono così lontane dalla verità del Vangelo! Siamo persuasi che solo ritornando ad una fede genuina, come risultato dell’accettazione del semplice messaggio dell’Evangelo, è possibile scoprire la ricchezza e la realtà della persona e dell’opera di Gesù Cristo il vivente Signore.
Questo è lo scopo di Radioevangelo: dare la possibilità a tanti, di qualunque credo religioso, di confrontare le proprie opinioni con quella Parola che Gesù stesso ha dichiarato eterna: “Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno (Vangelo di Matteo cap. 24:35).

CENNI STORICI

Questo è il primo trasmettitore utilizzato da Radioevangelo nel 1977. Radioevangelo è sorta dal desiderio, certamente ispirato dal Signore, di annunciare, tramite la radio, il messaggio attuale e potente di tutto l’Evangelo. Questo desiderio nacque nel cuore dei credenti della comunità evangelica delle Assemblee di Dio in Italia di Napoli.
Era il 1977, da qualche anno la Corte Costituzionale, con una storica sentenza, aveva dichiarato nullo il monopolio Rai nel campo della comunicazione Radiotelevisiva.
Fu aperta così una “breccia” che permise la nascita di tante realtà nel settore radiofonico.
La comunità di Napoli, fin dal 1977 appunto, decise un impegno cristiano in questo settore che portò alla nascita di Radioevangelo.
Fu così che, nel pieno boom della emittenza privata, iniziò a trasmettere Radioevangelo.La scaletta di un'ora di trasmissione effettuata nel 1977.

La prima trasmissione fu effettuata il 28 febbraio 1977, e consisteva in un’ora sola di trasmissione giornaliera. Fu un piccolo inizio per un lavoro che, con l’aiuto propizio del Signore, crescerà nel tempo grazie all’impegno e alla passione di tanti che hanno creduto in quest’opera!
L’impianto trasmittente era situato sulla collina dei Camaldoli, e utilizzava 4 antenne autocostruite ed un piccolo trasmettitore di circa 50 watt.

LE ATTREZZATURE

Per chi non ha dimestichezza con la tecnica radiofonica, desideriamo spiegare brevemente come si realizza la possibilità di trasmettere e ricevere un segnale radiofonico.
La sorgente del suono, sia esso voce o musica, è provveduta da microfoni, registratori, lettori di CD ed altro ancora. L’uscita di queste sorgenti viene inviata ad un mixer dove il suono viene opportunamente “trattato”: sul mixer si effettuano le regolazioni di livello, di qualità ed ovviamente si ha la possibilità di “miscelare” le varie sorgenti.

Dal mixer il suono viene quindi inviato ad un processore audio che lo elabora ulteriormente.Le attrezzature

Ora il suono è pronto per essere inviato al trasmettitore che provvede a”sommare” il segnale audio ad una “portante” radio: la frequenza di emissione. A sua volta il trasmettitore lo invia poi alle antenne trasmittenti che irradiano il segnale nell’etere.
Il segnale presente nell’aria viene così ricevuto dagli apparecchi radio che lo “decodificano” per renderlo a noi comprensibile.
Le tecnologie in questo settore sono in continuo sviluppo ed i metodi di trasmissione diventano sempre più sofisticati. E’ nostra intenzione utilizzare quanto la tecnica mette a disposizione, per far giungere a tanti la buona notizia dell’Amore di Dio per ogni uomo.


GLI UOMINI

Questa è la nostra regia: “il cuore” della radio.Radioevangelo si avvale del lavoro di diversi credenti evangelici che prestano la loro opera gratuitamente, come servizio volontario e come espressione del talento ricevuto dal Signore. Con impegno, e spinti dall’unico desiderio di vedere altre persone raggiunte dal messaggio dell’amore di Dio, essi impiegano tempo e risorse per continuare questa attività senza scopo di lucro.
Anche una sola persona avvicinata a Cristo, consolata, edificata ed incoraggiata dalla sua preziosa “Parola” trasmessa tramite Radioevangelo, è per noi la più grande “ricompensa”per il lavoro svolto.
Oltre ai collaboratori che si avvicendano alla regia, vi sono quelli sparsi in varie chiese evangeliche “Assemblee di Dio in Italia” che provvedono alla redazione ed alla realizzazione dei programmi, quelli impegnati nell’aspetto tecnico, ed ancora quelli che provvedono alla realizzazione del giornalino di Radioevangelo, un bollettino senza periodicità che informa sull’attività ed i risultati di Radioevangelo.

I PROGRAMMI

Tutti i programmi trasmessi da Radioevangelo sono autoprodotti. La realizzazione degli stessi avviene in vari studi di produzione, ubicati in diverse chiese evangeliche “Assemblee di Dio in Italia”.
Abbiamo quindi rubriche realizzate dalle redazioni di Roma, di Napoli, di Milano, di Cagliari, di Matera, di Gravina di Puglia e di altre località. Radioevangelo è una realtà nazionale e molto stretta è la collaborazione tra le varie emittenti associate alle “Assemblee di Dio in Italia”.

Le nostre frequenze sono:
Provincie di Napoli, Caserta ed Avellino 102,800
Ponte e Provincia di Benevento 88,800
Montecalvo Irpino e Prov. di AV e BN 96,300
S.Angelo dei Lombardi e Prov. di AV 91,200
Sala Consilina e Prov. di SA 88,400
Nel sito ufficiale delle “Assemblee di Dio” è presente l’elenco con le frequenze delle Radioevangelo in Italia.

CONTATTI

La corrispondenza con quanti seguono Radioevangelo è per noi molto importante.
A proposito, se avete domande da farci sulla nostra attività, od anche su argomenti riguardanti la fede evangelica ed in generale sulla Bibbia, saremo felici di rispondervi. Scrivete quindi al nostro indirizzo di posta elettronica!

Radioevangelo Campania
Chiese Cristiane Evangeliche

"Assemblee di Dio in Italia" Campania e Molise


Casella Postale 27

80012 Calvizzano (Na)

Telefono 081.5872062

Fax 081.5873823


e-mail : radioevangelo.camp@libero.it

Ascolta Radioevangelo on-line

 

Radio Evangelo

 

 

     
A B C della Salvezza

A B C della Salvezza...
Archivio
       
Archivio