Segui il culto in diretta  
Home » Media » Citazioni » Charles Thomas Studd » 2 - La cosa principale ...

Il tuo nomeIl nome del tuo amico
La tua emailEmail del tuo amico
x chiudi

"Now the main thing is to get the eyes of these people open. They need to see Hell as the result of their sin,and that produces fear, the fear of God which is the beginning of wisdom. Once get this fear and all will be comparativly easy; but if this fear does not lay hold of man, his conversion is a sham. true love wakens a man to reality; sham love soaps him down to Hell. Very many are half asleep or deluded, making up fancy doctrines of their own,which practicaly mean that an unholy man can get to Heaven without being Holy. Christ died to re create us not whitewash us″.


″Ora, la cosa principale è tenere aperti gli occhi delle persone. Devono percepire l'inferno come la conseguenza del loro peccato. Ciò produrrà timore, il timore di Dio che è il principio della sapienza. Una volta ottenuto questo timore, tutto diverrà relativamente più facile.  Ma se nell'uomo non si fa strada questa paura, la sua conversione risulterà un inganno. Il vero amore spinge l'uomo a considerare la realtà; il falso amore lo lusinga, trascinandolo all'inferno. Moltissimi sono semiaddormentati o sognatori, confezionandosi dottrine bizzarre secondo le quali, in pratica, l'empio può aspirare al cielo senza essere santo. Cristo è morto per farci nuove creature, non per verniciare di bianco il nostro uomo esteriore″. 


Charles Thomas Studd

     
DONAZIONI
IBAN DONAZIONI IT23D0306909606100000135846
....
Archivio
       
Archivio