Segui il culto in diretta  
Home » Le attivita' » Evangelizzazioni » Gazebo Evangelistico

Il tuo nomeIl nome del tuo amico
La tua emailEmail del tuo amico
x chiudi

 

"Gazebo Evangelistico"

L'attività di evangelizzazione con il "Gazebo Evangelistico" nasce dal desiderio di alcuni credenti della comunità di Napoli di raggiungere periodicamente uomini e donne nelle vie e nelle piazze della città, nella vita di tutti i giorni, intenti a risolvere i loro problemi quotidiani senza la guida di Dio. Lo scopo principale è quello di mostrare la realtà della Salvezza e della Grazia in Gesù, a quanti ancora vivono la propria esistenza senza Cristo e senza speranza non curanti dei loro bisogni spirituali più reconditi.

Questo è un lavoro che nasce per le strade, a contatto con la gente, per testimoniare che Gesù è sempre vivente. Ed è proprio in strada e in piazza che con l'ausilio di questo strumento è possibile creare un punto di incontro tra l'uomo con i suoi bisogni, le sue difficoltà e la Parola di Dio, unico rimedio per raggiungere e sanare il cuore dell'individuo malato e sofferente lontano dalla volontà di Dio. Se da una parte la società moderna ha incitato le persone a vivere una vita materialistica, verso il culto della personalità, nella ricerca smodata di rincorrere un'auto-realizzazione a tutti costi, perfino trascurando le realtà spirituali. Dall'altra la religione istituzionale ha fallito il proprio compito di trasmettere, nel cuore dell'uomo, quei valori che potessero guidarlo verso la vera Vita vissuta insieme a Dio.

Gazebo Colli Aminei

I veri cristiani oggi, più di ieri, hanno il compito di dare delle risposte concrete ed eterne all'uomo, per demolire quei modi di vivere che lo stanno allontanando dal creatore e lo stanno conducendo verso la morte spirituale. La sfida pressante è quella di presentare Cristo, la Via, la Verità e la Vita, Colui che può veramente colmare ogni bisogno. I cristiani devono vivere una vita autentica, che testimonia dell'opera di Cristo attraverso l'amore sincero per il prossimo. Come del resto insegnò Gesù, circa duemila anni fa, Egli venne sulla terra per instaurare un rapporto profondo con l'uomo, per sanare il suo cuore, per fasciare le sue ferite, per donargli Vita Eterna. Egli ha trascorso il suo servizio terreno a favore dei bisognosi e ha lasciato un esempio tangibile ai suoi discepoli, affinchè potessero continuare questo compito in favore dell'umanità.  Nei secoli i credenti, specialmente nelle nazioni ricche, hanno privilegiato il servizio all'interno delle comunità trascurando così la testimonianza pubblica  di evangelizzazione alle genti. Tutto ciò ha prodotto una sfiducia verso la religione al punto che la stragrande maggioranza degli uomini ha permesso alle filosofie in voga, come l'ateismo, lo gnosticismo, il nuovo paganesimo, il materialismo, ed altro di conquistare le loro menti. Ma non bisogna perdersi d'animo, in quanto l'evangelo della grazia è ancora attuale e potente, capace di trasformare la mente e il cuore di ogni uomo. Gesù ci chiama a continuare, ancora oggi, quel "mandato" verso i bisognosi, andando per le vie del mondo, predicando l'evangelo di Cristo ad ogni creatura. Attraverso il gazebo vogliamo perseguire questo obiettivo, privilegiando il contatto umano e non limitandoci solo alla distribuzione di volantini o trattatini, ma cercando di instaurare un dialogo, un rapporto d'amicizia, per dare risposte specifiche e chiare secondo I dettami della Bibbia, "la Parola di Dio". Inoltre vi è bisogno che i credenti mostrino al mondo, attraverso la propria vita, la vera essenza di Gesù Cristo.

Il gazebo è il luogo di sintesi tra queste realtà, testimonianza pubblica, amore verso coloro che non conoscono Gesù, passione per le anime ed è il luogo dove i credenti possono adempiere al "mandato". Il gazebo viene installato settimanalmente nelle piazze di Napoli e la cadenza settimanale ne fa un'occasione di testimonianza sistematica e un punto di riferimento per coloro che in vari punti della città desiderano approfondire la conoscenza dell'opera di Dio e magari hanno dei pregiudizi ad entrare in una chiesa.

Gazebo Colli Aminei

Come credenti volontari desideriamo cogliere quest'opportunità che ci viene offerta direttamente da Dio, "avendo l'ambizione di predicare il vangelo là dove non era ancora stato portato il nome di Cristo" avvalendoci  della libertà e della guida dello Spirito Santo, pregando il Signore che ci dia le virtù necessarie che sono in Cristo, per l'avanzamento del Suo Regno.

Siamo presenti ogni Mercoledì dalle ore 18:00 alle 20:00 ai Colli Aminei, nei pressi dell'Oviesse. Riceverete la Bibbia in omaggio.

 

 

     
DONAZIONI
IBAN DONAZIONI IT23D0306909606100000135846
....
Archivio
       
Archivio