Segui il culto in diretta  
Home » Benvenuto » I nostri pastori » Daniele Melluso

Il tuo nomeIl nome del tuo amico
La tua emailEmail del tuo amico
x chiudi

Note biografiche del pastore Daniele Melluso

 

Pastore Daniele MellusoDaniele Melluso è nato a Napoli il 27 aprile 1934. Terzo di otto figli, è il primo nato in una famiglia pentecostale napoletana. I suoi genitori, Pasquale Melluso e Giovanna Anastasio, avevano ricevuto la testimonianza dell'Evangelo da Salvatore Anastasio, fratello di Giovanna. E' cresciuto con insegnamenti cristiani sin da piccolo, formandosi spiritualmente nella nascente scuola domenicale della comunità di Napoli. All'età di diciassette anni si converte, ricevendo nel maggio del 1951 il battesimo nello Spirito Santo. Dopo solo due mesi si battezza in acqua, facendo pubblica confessione della sua conversione. A diciotto anni inizia a predicare l'Evangelo, coltivando una chiamata che sente provenire da Dio. Entra a far parte del consiglio di chiesa della comunità di Napoli, essendo anche uno dei membri del gruppo di stretti collaboratori di Salvatore Anastasio che ha il compito di evangelizzare alcune missioni della provincia di Napoli. Dopo alcuni anni viene incaricato di fondare la missione di Fuorigrotta (NA) dedicandosi ad un intenso lavoro di evangelizzazione che ha portato alla conversione di diverse anime che ancora oggi costituiscono il folto gruppo di fedeli della comunità in uno dei quartieri più popolosi della città. Già all'inizio degli anni settanta collabora intensamente con il pastore Salvatore Anastasio, divenendone uno dei più fidati consiglieri. Il 28 maggio 1977 a seguito delle dimissioni del pastore Anastasio, viene eletto pastore della comunità di Napoli - Materdei. All'inizio degli anni '80 la comunità vive uno dei periodi più intensi da un punto di vista spirituale, con culti speciali, ospiti stranieri e numerose campagne evangelistiche. Il numero dei credenti cresce sempre di più, tanto da spingere il pastore Daniele Melluso a ricercare un luogo più idoneo per le esigenze della chiesa. Il 25 maggio 1993 viene così dedicato il nuovo locale di culto dove tutt'ora si riunisce la comunità. Nel 2010 il fratello Daniele Melluso rassegna le sue dimissioni come pastore della comunità di Napoli, dopo averla servita con l'aiuto e la guida di Dio per circa trentatré anni. Il suo successore Davide Di Iorio, è solo uno dei trentasette pastori originari della chiesa di Napoli spronati al ministero e uno dei sette impegnati a tempo pieno nelle ADI: G.Basile, S. Bozzon, G. Melluso, A. Monetti, M. Vario, A. Siviero.

E' stato anche il promotore di RadioEvangelo, che vide la luce nel 1977 presso la sua abitazione nella zona collinare dei Camaldoli. Insieme ad un Comitato si è adoperato per la costruzione del Centro Comunitario Evangelico di Roccamonfina. E' stato per 26 anni, ininterrottamente, membro del Consiglio Generale delle Chiese Cristiane Evangeliche delle "Assemblee di Dio in Italia", ricoprendone anche l'incarico di vicepresidente. Attualmente è pastore emerito della comunità di Napoli.

 

Clicca qui

Una predicazione AUDIO del pastore Daniele Melluso

 

     
DONAZIONI
IBAN DONAZIONI IT23D0306909606100000135846
....
Archivio
       
Archivio